Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A scuola di sport: dieci discipline insieme per formare gli studenti

FOLLONICA – Pallamano Follonica e Isis Fossombroni di Grosseto insieme per un nuovo progetto sportivo. Martedì 14 febbraio, alle ore 12, nella sala consiliare del Comune di Follonica, sarà presentato alla presenza del sindaco Benini, dei rappresentanti e degli alunni dell’Istituto Statale di istruzione Fossombroni di Grosseto, dei rappresentanti di pallamano, pallavolo, tennis, nuoto, minigolf, vela, karate, atletica leggera, basket (società Nippon Budo e Follonica Sport).

Due settimane di intenso lavoro, dal 20 febbraio al 3 marzo, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 15,30, con pratica e teoria. Un’idea pensata dall’insegnante del Fossombroni Amedeo Gabbrielli con Barbara Antonini della Pallamano Follonica e fortemente sostenuta dal sindaco Benini e dal dirigente scolastico Francesca Dini, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Follonica.

La Starfish ha poi promosso il progetto con le altre società sportive, che hanno aderito con entusiasmo, per offrire un’offerta formativa completa, una collaborazione sempre più assidua sul  territorio che sta impreziosendo il settore, tenendo alto il valore dello sport come formazione fondamentale per la crescita dell’individuo. L’intento dell’Istituto Fossombroni sarà quello di far conoscere e praticare gli sport e viverli come strumento educativo e socializzante.

Una scuola decisamente all’avanguardia, che combina la cultura con la passione per lo sport, amministrazione finanza e marketing ad orientamento sportivo, per la preparazione di figure professionali che operino appunto nel settore dello sport.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.