Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vigili del Fuoco e Paganico al comando dei campionati giovanili femminili foto

Più informazioni su

GROSSETO – Sono iniziati i campionati provinciali di volley organizzati dalla Uisp. Quest’anno la lega pallavolo ha messo in piedi due tornei, under 13 e under 14, entrambi femminili, anche se per venire incontro alle esigenze della società per gli allenatori è anche possibile schierare i bambini (con limitazioni per le battute e gli attacchi).

Nel campionato under 13 grande equilibrio: il Fonteblanda ha sconfitto 2-1 le ragazze dei Vigili del Fuoco 2 per due set a uno (25-23 25-16 15-25), che poi si sono riscattate battendo il Nomadelfia per 3-0 (15-25 17-25 17-25). Nell’altro match disputato proprio il Nomadelfia ha superato 3-0 il team dei Vigili del Fuoco 1 (25-15 25-17 25-17 ). I Vigili del Fuoco 2 guidano con 4 punti, segue il Nomadelfia con 3, poi Fonteblanda a 2 e Vigili del Fuoco 1 a zero.

[id foto=180390]

Nel campionato under 14 partenza sprint per la Lega pallavolo Uisp che ha battuto 3-2 la Virtus Maremma (17-25 25-18 25-15 23-25 15-13), che poi si è arresa anche alla Polisportiva Paganico per 1-3 (15-25 26-24 14-25 10-25).

Il Paganico guidato da Andrea Baricci in un incontro molto equilibrato ha anche piegato in rimonta la Lega pallavolo Uisp capitanata da Dalila Carpinelli per 2-3 (26-24 15-25 26-24 16-25 11-15). Ora il Paganico guida la classifica con 5 punti, poi Lega pallavolo Uisp a 3, Virtus Maremma a 1 e Vigili del Fuoco (che devono ancora scendere in campo) a zero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.