Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marrini: «Parcheggio e illuminazione. Sistemate la piscina comunale»

FOLLONICA – “Perché da anni non si riesce a trovare una soluzione per sistemare il parcheggio della piscina comunale di Follonica?”. A chiederselo è Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia a Follonica.

“L’attività è una delle più frequentate della nostra città e offre tantissimi servizi – afferma Marrini – Questo comporta un grande afflusso di gente, a tutte le ore. Sarebbe quindi positivo, sia dal punto di vista estetico ma soprattutto della sicurezza, vedere la piscina comunale dotata di un bel piazzale asfaltato o di una pavimentazione più idonea, dicendo addio alle buche e ai dossi che purtroppo creano disagi ormai da troppo tempo”.

“Polvere nei giorni di vento, pozzanghere in quelli di pioggia. Ovviamente dovrebbe essere l’amministrazione comunale, come ha fatto per altri impianti di Capannino, a procedere ai lavori o comunque a trovare un accordo con i privati, così da individuare una soluzione e realizzarla al più presto. Oltre al problema della sicurezza stradale c’è anche quello dell’illuminazione dell’area: la zona è buia, mancano i lampioni che fornirebbero un ulteriore servizio. Questa sarebbe infatti un’altra forma di riqualificazione che consentirebbe di accogliere diversamente i fruitori degli impianti sportivi, anche in occasione delle grandi manifestazioni sportive (non solo alla piscina)”.

“Chiediamo quindi al sindaco di Follonica Andrea Benini e all’assessore ai lavori pubblici Andrea Pecorini quali siano i progetti per quel parcheggio e li sollecitiamo a fare qualcosa per andare incontro ai bisogni e alle esigenze dei cittadini, dei residenti del quartiere e anche di chi opera all’interno della struttura. Di recente mi sono recato nel rione Capannino e ho notato che il problema continua ad attendere provvedimenti”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.