Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto secondo Tripadvisor: più di 300 ristoranti. Ecco come sono e quali sono i migliori

GROSSETO – In tutto sono 321. Una galassia di ristoranti che costellano l’universo gastronomico della capitale della Maremma. Sono i locali, ristoranti, ma anche pizzerie e paninoteche, che sono stati recensiti su Tripadvisor, la più importante piattaforma al mondo per la condivisione di giudizi e consigli su hotel, strutture ricettive e appunto ristoranti.

Una sorta di bibbia del terzo millennio quando di parla di sedersi a tavola e mangiare fuori. Uno strumento che ogni giorno in tutto il mondo viene usato da migliaia di utenti per cercare un posto dove pranzare o cenare, prendersi uno spuntino o un aperitivo. Uno strumento globale che funziona anche a livello locale e che racconta Grosseto con gli occhi di chi con le proprie recensioni diventa parte attiva della comunità di Tripadvisor. Perché se le recensioni sono tante è molto difficile influenzarle. Quindi più utenti lascino i propri pareri più è facile che la media dei voti espressi si avvicini alla verità.

Noi abbiamo cercato di leggere i dati che Tripadvisor mette a disposizione per la Maremma e abbiamo deciso di iniziare un viaggio tra le offerte culinarie della nostra terra partendo da Grosseto.

Cosa si mangia a Grosseto – Su 321 ristoranti censiti la fa da padrone la cucina italiana. In questo caso i locali che sono stati “etichettati” come “cucina italiana” sono 160. Quelli in cui si mangia la piazza invece sono 83, quelli di pesce 50, i fast food 8. Per quanto riguarda invece la cucina etnica su Tripadvisor si scopre che a Grosseto si può mangiare in 4 ristoranti giapponesi, in uno caraibico, in uno spagnolo, in due cinesi e in uno tedesco. Ci sono anche ristoranti per celiaci e molti, 121 per la precisione, hanno l’accesso per i disabili.

The Best of: la classifica dei i migliori – Ecco la classifica stilata da Tripadvisor tenendo conto dei gusti dei clienti che hanno frequentato i ristoranti e hanno lasciato una recensione sul portale. Come detto in totale a Grosseto, in città e nel comune, sono 321. Questi sono i primi 20. Al primo posto c’è Artidoro (Grosseto città). Sul podio ci sono poi al secondo posto la Locanda de’ Medici (Grosseto città) e al terzo Gli Attortellati (Strada della Trappola). Nella top ci sono anche Al posto accanto (città), Gabbiano Azzurro (Marina di Grosseto), L’uva e il malto (città), Porca Vacca (città), Il carrettino (città), Trattoria Il Giogo (città), Risttoro da Poldo (città). Dal decimo al ventesimo posto ci sono: Black Wood (città), Le bocche (Marina di Grosseto), Vineria da Romolo (città), Osteria Casacasa (città), Le tre fonti (Roselle), Trattoria delle Passioni (Roselle), Il chicco (Roselle), La tagliata (città), Locanda Porta Vecchia (città), Wineria (città).

Cosa c’è da sapere su Tripasvor – Nato nel febbraio del 2000 TripAdvisor si è imposto velocemente come il sito più importante per quanto riguarda la recensione di strutture alberghiere prima e di locali di ristorazione poi. La piattaforma è stata una delle prime ad adottare la strada esclusiva dei contenuti generati direttamente dagli utenti. Le recensioni che sono pubblicate su Tripadvisor sono infatti provenienti dagli utenti. Allo staff del sito invece è affidata la verifica della veridicità delle opinioni. Per saperne di più: www.tripadvisor.it.

PUNTOeat: la nostra guida al gusto – È la guida al gusto e ai ristoranti in Maremma e sull’Amiata. Si chiama PUNTOeat ed è uno strumento facile da consultare, sempre a disposizione, per scegliere dove mangiare in provincia di Grosseto. Dentro PUNTOeat trovate i migliori ristoranti, divisi comune per comune, e una mappa interattiva per scoprire quale sia il ristorante più vicino da raggiungere. Ecco il link: PUNTOeat: la guida al gusto de Ilgiunco.net

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.