Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fusioni tra Comuni, il Psi precisa «La decisione finale spetta ai cittadini»

Più informazioni su

SCARLINO – Sulle fusioni tra comuni «La decisione finale e imprescindibile spetterà alla collettività Scarlinese, alla quale dovrà essere data la possibilità di esprimersi in maniera netta ed inequivocabile, sulle proposte di eventuali fusioni fra comuni». Il comitato comunale del Partito socialista di Scarlino interviene «in merito alle notizie relative ad una eventuale fusione fra i comuni di Scarlino e Gavorrano».

Il Partito Socialista intende «riconfermare gli impegni assunti a tal proposito in una riunione tenutasi poco tempo fa, fra i partiti della coalizione di maggioranza, che sostengono l’Amministrazione Comunale. Tali impegni, discussi e concordati, consistono nell’aver delegato il sindaco Marcello Stella alla effettuazione di altrettante riunioni con i sindaci dei Comuni a noi confinanti, alfine di verificare la fattibilità e la disponibilità all’organizzazione delle cosiddette “gestioni associate”. Dalle risultanze dei suddetti incontri ne scaturirà certamente un orientamento politico-amministrativo che sarà propedeutico al coinvolgimento delle rappresentanze politico-istituzionali e associative, anche per possibili e future “fusioni” fra comuni».

Il Partito Socialista intende però precisare che «alla fine dell’iter consultivo fra Istituzioni, la decisione finale e imprescindibile spetterà comunque alla collettività Scarlinese, alla quale dovrà essere data la possibilità di esprimersi in maniera netta ed inequivocabile, sulle proposte di eventuali fusioni fra comuni. Nel frattempo il Partito Socialista, per quanto di sua competenza, si attiverà insieme alle altre forze politiche della coalizione, per lo svolgimento di un dibattito sereno e costruttivo sull’argomento in questione».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.