Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mancano vigili urbani, Castiglione e Follonica ne cercano 21 da assumere in estate

FOLLONICA – Due delibere di Giunta, rispettivamente di Follonica e Castiglione della Pescaia, sanciscono la comune esigenza di rafforzare i servizi di polizia municipale attraverso assunzioni flessibili a tempo determinato, allo scopo di coprire il periodo estivo, momento di picco di presenze su entrambi i comuni.

L’idea nasce dal fatto che nei due comuni della costa attualmente non sono in vigore graduatorie alle quali attingere istruttori di vigilanza categoria C, da assumere per 6 mesi: questa mancanza, specialmente durante l’estate 2016, ha generato problemi di reperimento del personale, dovendo entrambi ricorrere a graduatorie di altri enti, spesso con densità insufficiente alle esigenze di più comuni.

Le due amministrazioni quindi, considerando le esigenze simili e valutando la manovra funzionale in termini di economicità, efficienza ed efficacia, hanno concordato di gestire in maniera unitaria la selezione, determinando Follonica quale responsabile di tutte le procedure e chiamate dei candidati.

La selezione avverrà per esami e consisterà in un’unica prova con quiz a risposta multipla. Tra i requisiti di ammissione, è necessario avere il diploma di scuola media superiore.

I soggetti che supereranno la prova, saranno chiamati in ordine di posizione e esprimeranno la preferenza sul Comune in cui prestare servizio.

Per l’estate 2018, secondo anno di validità della graduatoria, i candidati saranno nuovamente interpellati in ordine di merito, iniziando dal primo classificato nella graduatoria.

“La necessità di una maggiore presenza sul territorio – dicono dalle due amministrazioni – con maggiori controlli e turni più intensi, si concentra su entrambi i comuni da aprile a settembre: una unica procedura e graduatoria ci permette di ottimizzare i tempi e le spese amministrative, ma anche l’effettiva efficacia della graduatoria stessa che resterà attiva due anni”.

Follonica attingerà da lì per assumere 10 istruttori di vigilanza, mentre Castiglione della Pescaia ne assumerà 11, con coincidente periodo di inizio e fine rapporto.

La graduatoria sarà a disposizione solo dei due comuni , e questo agevolerà anche coloro che arriveranno tra i primi 21, poiché il prossimo anno avranno una reale probabilità di essere chiamati nuovamente.

“E’ una opportunità per ragazzi, diplomati – dice il vicesindaco di Follonica Andrea Pecorini, con delega alla polizia municipale -che hanno voglia di impegnarsi in un concorso pubblico, funzionale al loro futuro oltre che al loro presente. Il comune di Follonica ha l’esigenza di assumere 10 istruttori per ottimizzare l’organizzazione del servizio estivo, per il controllo del litorale, della sosta, e di tutte quelle situazioni che con l’aumentare delle presenze possono divenire punti deboli per la città e per la sua vivibilità. Siamo soddisfatti di questa operazione amministrativa fatta con Castiglione della Pescaia, e pensiamo che il risultato sia molto utile per tutti”

“La collaborazione con il Comune di Follonica- dice il sindaco di Castiglione della Pescaia Giancarlo Farnetani – è un valore aggiunto qualificante per entrambi i territori, confinanti e legati da situazioni simili. La nostra esigenza è assumere 11 istruttori nel periodo estivo, per potenziare i servizi di vigilanza. Particolare attenzione sarà data anche al servizio di vigilanza sulla spiaggia, al quale 3 dei nuovi assunti saranno indirizzati”.

Nei prossimi giorni, sarà pubblicato il bando che conterrà scadenza, modalità di iscrizione, requisiti e specifiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.