Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Foibe, non scordo i miei fratelli”. Domenica doppio appuntamento per La Deceris

Più informazioni su

GROSSETO  – Come ogni anno, il 10 febbraio ricorre la Giornata del Ricordo dei Martiri delle Foibe.

«Un’iniziativa importante – fanno sapere da La Deceris – che vuole andare oltre il puro aspetto simbolico perché intende toccare nel profondo la coscienza storica e morale degli italiani, riportando alla memoria uno dei capitoli più bui e tristi della storia nazionale, anche attraverso la viva voce ed il ricordo di chi quel martirio l’ha vissuto personalmente. Vogliamo onorare, la memoria dei nostri fratelli uccisi dall’odio comunista, colpevoli solo di essere italiani».

Per questo, domenica 12 febbraio, nella sala Pegaso della Provincia, alle 16,30 la Deceris ha organizzato una conferenza dal titolo “Foibe, non scordo i miei fratelli” alla quale parteciperanno in qualità di relatori, Emanuele Merlino, vicepresidente nazionale del “Comitato 10 Febbraio” e Claudio Bronzin, esule di Pola e superstite di Vergarolla. Moderatore Gino Tornusciolo, consigliere comunale e presidente della Deceris.

A seguito della conferenza, un corteo partirà alle 18,00 da Porta Corsica, passando per via Mazzini, fino al Parco della Rimembranza, dove saranno ricordati i martiri delle Foibe.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.