Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Banca Cras cade ancora: biancazzurri sconfitti sul campo del Bassano

Più informazioni su

HOCKEY BASSANO: M.Baggio, M.Tataranni, S.Amato, M.Panizza, M.Julia, E.Canesso, A.Toniolo, D.Neves, M.Dal Monte, D.Merlo. All. P.Marzella.
BANCA CRAS FOLLONICA: A.Fantozzi, F.Banini, P.Saavedra, Marinho, M.Rodriguez, F.Pagnini, S.Paghi, A.Armeni, G.Menichetti. All. F.Paghi.
ARBITRI: Carmazzi M. – Brambilla S.
MARCATORI PT: 9:28 F.Pagnini (B), 11:41 M.Julia (A), 14:28 F.Banini (B), 14:40 M.Panizza (A), 18:13 Marinho (B), 22:11 (Rig) M.Tataranni (A).
MARCATORI ST: 27:48 M.Julia (A), 29:53 S.Amato (A), 38:19 Marinho (B), 39:49 D.Neves (A), 48:54 (rig) Marinho (B).
ESPULSI PT: S.Amato (A).
ESPULSI ST: M.Julia (A), S.Paghi (B).

BASSANO – Seconda sconfitta consecutiva per Banca Cras che dopo il ko casalingo contro il Correggio perde ancora, sempre di misura, stavolta sul campo del Bassano.

In casa dei giallorossi finisce 6-5 una partita estremamente equilibrata, che ha visto gli ospiti giocare un buon primo tempo, ma poi calare vistosamente nella ripresa denotando qualche problema di condizione già denotato nelle ultime uscite. Dopo una prima fase di studio Federico Pagnini porta in vantaggio Banca Cras, raggiunta da Julia. Banini firma il 2-1, ma dopo appena 12 secondi il 2-2 è di Panizza. Marinho fa il 3-2, ma è un botta e risposta perché Tataranni va a bersaglio su rigore per il 3-3, punteggio sul quale le squadre vanno al riposo.

Nella ripresa è un’altra storia, Julia e Amato fanno scappare il Bassano, il Follonica accusa e ci mette 10 minuti a trovare il 5-4 con Marinho. Ma il Bassano è più pimpante e Neves segna subito il 6-4. Inutile, a un minuto dalla fine, la terza marcatura – su rigore – del solito Marinho.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.