Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Azienda familiare” per lo spaccio: in casa bazar della droga. Consegne a domicilio

Più informazioni su

FOLLONICA – Avevano realizzato un vero e proprio bazar della droga in casa, con consegne a domicilio con il motorino, tipo pony express. Una fiorente “azienda” a conduzione familiare, i cui titolari erano marito e moglie, una giovane coppia residente a Follonica.

I due, di origine campana, ma da tempo residenti nella città del Golfo, sono stati arrestati ieri dai Carabinieri della Compagnia di Follonica. Ai militari non erano sfuggiti i movimenti del giovane durante i servizi di prevenzione al crimine che la Compagnia sta conducendo da tempo sul territorio.

Così ieri pomeriggio il giovane è stato individuato, fermato in strada e trovato in possesso di alcune dosi di cocaina pronte per essere vendute. La perquisizione in casa, dove si trovava la convivente, ha consentito di trovare un vero e proprio bazar casalingo delle droghe di cui la donna curava il confezionamento: bilancia di precisione, trinciaerba e bustine termosaldate, oltre a circa 200 grammi di marijuana e quasi 50 grammi di cocaina.

droga cc

I due coniugi, entrambi poco meno che trentenni, avevano messo su una fiorente attività che consentiva loro di rifornire il mercato follonichese di diverse tipologie di sostanze, con un efficiente sistema di preparazione delle dosi in casa e successiva consegna al cliente che l’uomo effettuava a bordo del proprio ciclomotore, come un vero pony express, in base alle ordinazioni ricevute, con luoghi di consegna variabili in base alle esigenze. Il bliz dell’Arma si è concluso con il sequestro di tutto il materiale e l’arresto in flagranza dei due, trasferiti presso la Casa Circondariale di Grosseto e il carcere femminile di Pisa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.