Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuole e palestre diventano cardio protetti: il Comune consegna venti defibrillatori

Più informazioni su

GROSSETO – Tutte le palestre delle scuole elementari e medie cittadine saranno dotate di un defibrillatore. Il Comune di Grosseto ha infatti acquistato 20 di questi dispositivi da sistemare nei luoghi deputati all’esercizo fisico e allo sport.

“La Regione Toscana ha fissato al 31 marzo la nuova scadenza per permettere alle palestre di mettersi in regola – spiega l’assessore allo Sport, Fabrizio Rossi – si tratta di quelle palestre scolastiche dove svolgono attività fisica anche le associazioni sportive, ma l’amministrazione comunale ha voluto offrire a tutte le scuole di propria competenza ciò che poi, normativa a parte, risulta essere uno strumento prezioso nei casi di necessità grave. Da qui la decisione di acquistare i 20 defibrillatori, di cui ogni palestra scolastica cittadina potrà usufruire per l’attività fisica che si svolge durante tutta la giornata”.

I defibrillatori sono stati consegnati questa mattina in municipio alle dirigenti scolastiche dei sei istituti comprensivi del territorio comunale. “Questa dotazione in effetti non servirà soltanto agli atleti e alle società che utilizzano le palestre scolastiche per le attività pomeridiane, ma anche agli alunni e agli studenti – aggiunge l’assessore alle Politiche educative, Chiara Veltroni -. L’augurio è che non ce ne sia mai bisogno, ma in caso di necessità possiamo contare su una strumentazione in più che potrebbe risultare fondamentale per il buon esito di interventi di emergenza”.

L’impegno di spesa per l’acquisto dei defibrillatori, comprese le teche per la loro custodia, è stato di circa 15mila euro; la manutenzione di questi strumenti sarà a carico dell’ente.

Queste le scuole: scuole elementari di via Corelli, via Scansanese, Rispescia, via Mazzini, via Sicilia, via Jugoslavia, via Einaudi, via Giotto, via Rovetta, via De Amicis, Braccagni, Istia, via Monte Bianco e Marina; scuole medie Pascoli, Ungaretti, Alighieri, Vico, Galilei, Marina di Grosseto.

Nelle stesse palestre al momento sono dieci le società sportive che, suddivise in diverse discipline, utilizzano gli impianti sportivi per gli allenamenti pomeridiani e serali con i gruppi dei ragazzi e degli adulti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.