Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casamenti attacca «Il Pd di Orbetello nelle mani di Silvestri e Fanciulli fa ridere»

ORBETELLO – «Leggendo il comunicato delle uniche due superstiti del Pd locale Rosalba Fanciulli e Anna Maria Silvestri non siamo riusciti in giunta a trattenere le risate». È ironico il commento del sindaco di Orbetello, Andrea Casamenti alle affermazioni dell’opposizione.

«Il Pd di Orbetello è ormai ridotto in frantumi con due segretarie che per apparire scrivono a caso e danno i numeri al lotto – continua Casamenti -. Non abbiamo tempo da perdere con le loro sciocchezze e quindi questa sarà l’ultima volta che hanno la possibilità di avere una risposta del sindaco. Sull’autostrada è palese e ormai riconosciuta da tutti la responsabilità del Pd locale e regionale ed è inutile per loro arrampicarsi sugli specchi. Sul resto delle questioni, ospedale e Laguna, sono talmente fuori tema che non vale la pena neanche perdere tempo a rispondergli».

«Certo è triste vedere queste due segretarie ormai isolate continuare a difendere l’indifendibile, ma noi siamo contenti perché ogni volta che aprono bocca guadagniamo consensi dato che la popolazione comprende la differenza tra il passato e il presente. Pensare che il Pd locale sia nello loro mani fa ridere».

«Sulla nuova scuola elementare di Albinia raggiungono l’apice del ridicolo dopo quattro anni persi inutilmente dalla precedente Amministrazione Comunale senza tirare fuori un ragno dal buco; neanche sono conoscenza di quello che ha lasciato la Paffetti sulla scuola elementare di Albinia. Almeno avrebbero dovuto Informarsi del fatto che abbiamo già incontrato il comitato genitori di Albinia che è al corrente di tutto il caos provocato dalla precedente Amministrazione Comunale che ora noi stiamo risolvendo; a breve incontreremo in una riunione pubblica la popolazione di Albinia per spiegare quello che ci ha lasciato la precedente Amministrazione Paffetti. Stiamo infatti lavorando per risolvere il caos provocato in passato. In quel caso – conclude Casamenti – crediamo proprio che le due segretarie Pd dovranno nascondersi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.