Quantcast

In Abruzzo cade l’elicottero del 118. L’incidente durante i soccorsi ricorda la tragedia di Pegaso

CAMPO FELICE (AQ) – Un elicottero del 118 è caduto nella tarda mattinata di oggi, nei pressi di Campo Felice, in provincia de L’Aquila in Abruzzo.

L’elicottero sarebbe caduto in fase di recupero di un ferito su un campo da sci a Campo Felice. A bordo sei persone. L’elicottero sarebbe precipitato da un’altezza di 600 metri.

Un incidente che ricorda a più di quindici anni di distanza la tragedia di Pegaso, l’elisoccorso che il 10 ottobre del 2001 cadde tra Tirli e Poggio Ballone nel comune di Castiglione della Pescaia, mentre si trovava in missione. Nell’incidente persero la vita il medico del 118 Niccolò Campo, l’infermiera Gemma Castorina, i piloti Paolo Brancaleon e Giovanni Minetti e il ferito trasportato Paolo Massellucci.

L’elicottero del 118, caduto oggi, un Aw 139 – sarebbe scomparso all’improvviso, per cause ancora da specificare, dai radar in provincia de L’Aquila. Secondo le prime informazioni, il velivolo avrebbe lanciato il segnale di crash mentre si trovava in località Casamaina, nel comune di Lucoli, nei pressi della piana di Campo Felice. Alcuni testimoni dicono di aver sentito un boato.

 

Commenti