Tre giornate a Terni degli Juniores del Roselle, una a Sequino del Pitigliano

GROSSETO – Un turno di squalifica a Kacka dell’Albinia, Abelli del Manciano e, per recidiva in ammonizione, a Lubrano del Fonteblanda, in Promozione.

In Prima categoria, stessa sorte a Schiano dell’Argentario, Lorenzini del Monterotondo e, per recidiva, a Sequino dell’Aurora Pitigliano, Vezzi del Monterotondo e Vacchiano e Machetti del Paganico.

In Seconda, a carico di dirigenti inibizione a svolgere ogni attività fino al 16 febbraio per Celli del Roccastrada e fino al 2 febbraio per Nelli dell’Intercomunale Santa Fiora. A carico di giocatori, due turni senza pallone per Morganti del Punta Ala ed uno per Martellini dell’Aldobrandesca, Creatini del Montieri e, per recidiva in ammonizione, per Briaschi e Gelso dell’Intercomunale Santa Fiora, Schiano del Porto Ercole e Pacinotti del Punta Ala.

Negli Juniores regionali, tre giornate effettive di squalifica a Terni del Roselle per condotta violenta a danno di un avversario a fine gara.

Nei Giovanissimi regionali, un weekend senza pallone per Baccetti della Giovanile Amiata.

Commenti