Grosseto inciampa a Bastia e perde la vetta della classifica

Più informazioni su

BASTIA UMBRA -Grosseto sfiora il quarto successo, ma cade sul campo del Bastia e lascia ai rivali la prima posizione.

Eppure la partita era iniziata benissimo e fino al 15 minuto la Solari e Tecnologie ambientali conduceva per 8 a 6. Quindi, a causa delle condizioni del campo, la partita subisce un’interruzione. Alla ripresa del gioco, dopo questa pausa tecnica, i maremmani subiscono un break di sette reti grazie alle quali i locali passano sonoramente in vantaggio. I biancorossi però si riprendono e limitano i danni riducendo lo strappo e chiudendo poi il primo tempo in svantaggio di sole 3 lunghezze sul punteggio di 15-12.

Nel secondo tempo comincia un batti e ribatti che consolida la rimonta dei biancorossi fino alla conquista del pareggio, 20 a 20, all’8′ minuto del secondo tempo.
Poi la partita si complica perché i padroni di casa riescono a portare due break quasi consecutivi di quattro punti ciascuno che tagliano le gambe ai grossetani, largamente rimaneggiati e in formazione rimaneggiata, e sfuma così il sogno di portare a casa il quarto successo consecutivo.

Ora ci sarà un lungo periodo di riposo e il prossimo impegno (annullato l’incontro con Lucca, ritiratosi dal campionato) vedrà la Solari impegnata a gennaio, in trasferta, contro il Carrara, una delle squadre favorite alla promozione in questa stagione.

In campo: Baricci, Cavalli, Coppi (3), Quinati (8), Sbardellati (6), Bacci (1), Del Giudice (5), Turco (1), Nardini (2), Danila Viorel. All. Vincenzo Malatino.

Più informazioni su

Commenti