Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Migranti, delegazione da Tarquinia a Capalbio per partecipare alla trasmissione Quinta Colonna

Più informazioni su

CAPALBIO – Il comitato civico Tarquinia, «che si batte contro l’immigrazione clandestina, ha partecipato, ieri sera, alla trasmissione televisiva “Quinta Colonna”, condotta in studio da Paolo Del Debbio». Praticamente la trasmissione Tv, che ieri ha parlato di migranti, si è collegata con Capalbio dove, oltre ad alcuni cittadini capalbiesi, sono stati sentiti i rappresentanti del comitato di Tarquinia.

«La delegazione del comitato, composta dal presidente Fabio Berardicurti, dai consiglieri Enrico Benedetti e Andrea Alquati e dall’addetto stampa Silvano Olmi – prosegue il comitato di Tarquinia -, si è recata a Capalbio per partecipare al collegamento televisivo coordinato dall’inviata Francesca Carollo. Tra gli ospiti c’era anche il sindaco di Magliano in Toscana, Diego Cinelli, al quale il Comitato ha offerto la propria collaborazione».

«Siamo stati invitati a partecipare alla trasmissione – dichiara il presidente del comitato Fabio Berardicurti – per esprimere la posizione del nostro sodalizio, in quanto nei giorni scorsi ci eravamo rammaricati del diverso atteggiamento adottato nei confronti della cittadina toscana. Infatti, avevamo letto che, a seguito delle proteste di presunti “vip”, il prefetto di Grosseto aveva ritirato il bando per l’accoglienza degli immigrati nella località balneare toscana. Abbiamo espresso la massima solidarietà agli abitanti di Capalbio e criticato duramente un’emergenza, quella dei migranti, che dura da troppo tempo. Abbiamo anche rimarcato che le nostre Forze Armate servono per difendere i confini della Patria e non per fare i traghettatori di persone che spesso non fuggono dalla guerra. Chi è colpito dalla fame e dalla carestia è ben accetto in Italia, i perdigiorno restino a casa loro.»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.