Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppio ko per i baby del Cp Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Non basta un bel primo tempo agli under 17 del Circolo Pattinatori Grosseto per frenare la marcia del Forte dei Marmi, vittorioso per 8-2. Chiusa la prima frazione sotto 2-0 (ma fino a trenta secondi dalla fine i locali erano avanti solo 1-0) i biancorossi di Filippo La Spina  (foto di Mimmo Casaburi) nella ripresa, nel tentativo di cercare di accorciare le distanze, si sono esposti al contropiede degli avversari, che hanno allungato grazie alla buona giornata di Micheli (tripletta) e Antonioni (doppietta). Di Giovanni Leopizzi e Alessandro Bardini le segnature maremmane. Ottima ancora una volta la prestazione del portierino tredicenne Tommaso Bruni.

CP GROSSETO:  Bruni, Bardini (1), Finamore, Leopizzi (1), Casaburi, Angeloni, Turco, Blu Burroni, Alfieri, Tincani. All. La Spina.

Gli altri risultati del 6° turno: Sarzana-Ash Viareggio 3-17, Maliseti Prato-Follonica B 12-5, Cgc Viareggio-Follonica A 4-12. In classifica Follonica A al comando con 18 punti, seguito da Ash Viareggio (15) e Cgc Viareggio (12). C.P. Grosseto fermo ancora a 0.

Il Follonica Hockey ha fatto valere la legge del più forte contro il Circolo Pattinatori Grosseto nel derby Under 11 disputato alla pista Armeni. Gli azzurrini allenati dal grossetano Franco Polverini hanno messo in fondo alla rete biancorossa la bellezza di 19 reti, senza subirne alcuna. Per il nuovo regolamento federale la gara si è conclusa 12-0 con il Follonica, che ha giocato senza cambi, vincitore di tutte e sei le frazioni. Senza Filippo Aldi, i ragazzini di Marco Mantovani hanno disputato una gara sottotono. Da registrare anche un infortunio a Lumi Burroni, che ha preso una pallonata sul naso.

CP GROSSETO: Strada, Lumi Burroni, Biancucci, Montomoli, Romano, Giusti. All. Marco Mantovani.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.