Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aism, servizio civile regionale sul turismo accessibile. Ecco tutte le info

Più informazioni su

GROSSETO – Fino al 16 dicembre è aperto il bando per 2 posti di Servizio Civile Regionale Volontario presso l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla di Grosseto per la durata di 8 mesi, rimborso spese di 433,80€ mensili, per giovani tra i 18 e i 29 anni.

Il Progetto “vado in vacanza: la persona con sclerosi multipla alla scoperta del turismo accessibile nel territorio di Grosseto” prevede un percorso di ricognizione, sopralluogo, sensibilizzazione degli operatori e costruzione di itinerari accessibili insieme alle persone con sclerosi multipla, perché arrivare, viaggiare e vivere le città toscane sia per tutti. I volontari dovranno svolgere formazione specialistica mirata e nello svolgimento del progetto saranno coinvolti in attività di rete, potranno per esempio approfondire la conoscenza del progetto internazionale Europa Senza Barriere promosso da AISM in tutta Europa e vivere un modello di ricettività accessibile presso la Casa Vacanze I Girasoli di Lucignano d’Arezzo.

resso la Casa Vacanze I Girasoli di Lucignano d’Arezzo.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito: https://servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni disponibili sul sito della Regione Toscana.
E’ possibile presentare la domanda o tramite carta sanitaria elettronica (CNS) rilasciata da Regione Toscana, o accedendo direttamente al link sopra indicato e compilare l’apposita richiesta per ricevere l’abilitazione alla compilazione della domanda .

Scadenza per la presentazione della domanda: 16/12/2016
Può essere presentata domanda solo per un progetto finanziato tra quelli indicati nei due elenchi dei progetti, pena esclusione da tutti i progetti per i quali si è fatto domanda. Può fare domanda chi, alla data di presentazione della domanda:

  • abbia un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto il 30° anno, ovvero 29 anni e 364 giorni);
  • sia regolarmente residente in Italia;
  • sia inoccupato, inattivo o disoccupato ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015;
  • sia in possesso di idoneità fisica;
  • non abbia riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
  • Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Informazioni e progetti disponibili sul sito AISM www.aism.it e sul sito della Regione Toscana. Per contatti Sezione AISM di Grosseto
tel. 0564 45 14 05 – 335 15 49 925
mail: grossetoaism@gmail.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.