Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Argentina arma letale, un Grosseto rimaneggiato sconfitto in casa 2-1

GROSSETO – Di nuovo sconfitto il Grosseto con un 2-1 che fa grossa un’Argentina Arma non irresistibile ma concreta. Un brutto colpo per il team di mister Sanna, in un momento critico della stagione.
Primo tempo inizialmente vivace grazie alle iniziative dei torelli, ma a poco a poco il gioco si spezza, offrendo poche chance in attacco.

Nella ripresa, con Lisai fuori dal campo per ricevere le cure mediche dopo una caduta, gli ospiti passano in vantaggio con Lobosco su ripartenza, l’ennesimo colpo a freddo che la difesa di mister Sanna paga carissimo. Momenti di nervosismo ma al 17′ Falconieri pareggia con un bolide dalla distanza. I maremmani sembrano controllare il match, colpende anche una traversa con Marianeschi, ma al 28′ ospiti ancora avanti con Castaldo, su punizione di Piras.

I padroni di casa lottano fino alla fine sfiorando il gol in un paio di occasioni, ma senza fortuna. Inutili anche i due corner conquistati allo scadere.

GROSSETO: Iglio, Gargiulo, Guidotti, Marianeschi, Del Duca, Rosania, Draghetti (24′ st Cristaldi), Fagnoni (5′ st Lopez), Falconieri, Lisai (35′ st Sbardella), Sinigaglia. A disposizione: Lanzano, Vecchi, Majuri, Mancianti, Lombardi, Fanciulli. All. Sanna.
ARGENTINA ARMA: Manis, Garattoni, Sorin (1′ st Benech), Bregliano (18′ st Balla), Tos, Castaldo, Diallo, Colantonio, Lobosco, Acampora, Piras. A disposizione: Verderame, Leggio, Moro, Federico, Bertuccelli. All. Litardi.
ARBITRO: Bodini di Verona; assistenti Forconi di Ancona e Cordani di Piacenza.
MARCATORI: 7′ st Lobosco, 17′ st Falconieri, 28′ st Castaldo.
NOTE: ammoniti Marianeschi, Acampora.

 

 

RIVEDI QUI LA NOSTRA DIRETTA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.