Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Auto va a fuoco dove era precipitata nell’Arno: il proprietario è un ingegnere grossetano

Più informazioni su

GROSSETO – Dall’acqua dell’Arno al fuoco. Esattamente sei mesi dopo Lungarno Torrigiani si è preso l’auto di un ingegnere grossetano che vive a Firenze.

Una storia davvero incredibile, quella della vettura e del suo proprietario, che ha 35 anni. La notte del 25 maggio si apre una voragine di circa duecento metri nel centro del capoluogo toscano, che inghiottisce una ventina di mezzi.

Tra cui, appunto, l’auto dell’ingegnere grossetano, Duccio Tesei. Sei mesi dopo Lungarno Torrigiani si accanisce di nuovo sulla Ranger Rover Evoque, che prende fuoco e viene quasi completamente distrutta praticamente nel punto in cui era stata parcheggiata sei mesi prima.

Sull’accaduto indagano i carabinieri di Firenze: l’auto è stata infatti trovata in fiamme, ma la dinamica è ancora tutta da chiarire. Piromane o altro, tutte le piste sono al momento aperte.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.