Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxi esercitazione di Protezione civile per i 50 anni dell’alluvione

PITIGLIANO – Sabato 26 novembre si terrà una giornata di esercitazioni di protezione civile a Pitigliano. L’iniziativa è promossa in occasione del 50° anniversario dell’alluvione del 1966, su proposta della Regione Toscana, dall’Unione dei Comuni Colline del Fiora, l’Ente capofila dei comuni di Sorano, Pitigliano e Manciano per questa gestione associata.

Collaboreranno all’esercitazione  i Comuni, le associazioni di volontariato, la Croce Oro di Pitigliano, la Croce Rossa di Pitigliano, la Misericordia di Manciano, il gruppo comunale di Sorano, il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e il distaccamento di Sorano, la Prefettura, la stazione dei Carabinieri di Pitigliano, la Provincia di Grosseto.

Lo scenario considerato è quello conseguente ai piccoli fenomeni di esondazione sui tre comuni per testare il piano intercomunale di protezione civile in tutte le sue parti: dalla procedura di allerta meteo comunicata attraverso codici-colore; all’efficienza dell’apparato operativo nell’organizzazione dei primi interventi e nel coordinamento tra tutti i soggetti (volontariato, vigili del fuoco, operai dei Comuni e dell’Unione dei Comuni, tecnici degli Enti comunali).

Durante l’esercitazione sarà inoltre verificata la funzionalità e l’efficacia dei sistemi di allertamento (sms, email e fax) e più in generale di comunicazione e sensibilizzazione dei cittadini, sulle tematiche della prevenzione del rischio e sulla conoscenza e la diffusione della cultura di protezione civile. Infine sarà testata l’operatività del Coc, centro operativo comunale e del Coi, centro operativo intercomunale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.