Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centro commerciale, «Troppo traffico su via Estonia» la protesta dei residenti

Più informazioni su

GROSSETO – «Da quando è stato aperto il nuovo centro commerciale in zona Commendone, noi residenti delle vie adiacenti, in special modo via Estonia, Lettonia, Lituania e Croazia, siamo ostaggi del traffico dato che moltissimi usano via Estonia per recarsi nei negozi o a fare rifornimento di carburante al distributore». La protesta di un lettore alla nostra redazione raccoglie il sentire anche di altri residenti della zona.

«Gli attraversamenti pedonali in via Estonia sono poco visibili e non hanno nessuna segnalazione verticale che ne indichi la prossimità, con grande disagio e pericolo per noi che dobbiamo attraversarla anche solo per andare a buttare l’immondizia – afferma Gianfrancesco Biondini Campolo -. La via dovrebbe essere a senso unico dato che, essendoci sempre molte auto parcheggiate, rimane poca carreggiata libera per le auto, e non esiste nessun limite alla velocità, che dovrebbe essere molto bassa trattandosi di una zona densamente popolata. Tutte queste problematiche sono a conoscenza dell’assessore Turbanti dato che io stesso gliene ho parlato, sia di persona sia tramite e-mail, ma ancora nessuno ha preso nessun tipo di provvedimento. Si aspetta forse che qualcuno venga investito per intervenire? Come troppo spesso accade nel nostro paese, ci mettiamo sempre a piangere dopo aver rovesciato il latte».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.