Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabato la festa dei premi Panathlon: Elena Donadelli atleta dell’anno

Più informazioni su

GROSSETO – Sabato 26 novembre nel salone delle Festa dell’Hotel Granduca di Grosseto alla presenza di tutte le autorità sportive, civili e militari della provincia e dei tantissimi soci ed atleti si terrà la consegna del prestigioso trofeo 2016 e dei premi Panathlon Grosseto.  L’organizzazione della serata curata dal Club grossetano del presidente Armando Fommei, premierà con l’ambito trofeo la pattinatrice grossetana, campionessa europea 2016 di pattinaggio artistico a rotelle Elena Donadelli.

Nell’ambito della serata saranno assegnati come di consueto anche altri premi speciali e di merito che la commissione esaminatrice ha ritenuto attribuire ad atleti ed atlete che si sono messi in evidenza ed hanno dato lustro alla città e alla nostra provincia, sia in Italia che nel mondo.

La commissione giudicatrice che si era riunita lo scorso 4 novembre nella nuova sede di via Garibaldi a Grosseto, ha deciso di attribuire i seguenti “premi di merito” e “premi speciali” che saranno consegnati nel corso della serata.

Questi gli atleti premiati.

Premi Merito Panathlon 2016: Giulia Grascelli per il tiro con l’arco, atleta della nazionale italiana giunta terza ai campionati del mondo 2016; Marco Bardi per la pesca in apnea, attualmente Direttore Tecnico della nazionale italiana giunta seconda ai campionati mondiali 2016; Emilio Bicocchi per l’equitazione, campione italiano 2016 nella disciplina salto ad ostacoli; Alessio Genovese per la Boxe, campione europeo classe School Boy.

Premi Speciali 2016: Federica Peruzzi per pattinaggio artistico a rotelle, campionessa italiana esercizio libero; Aldo Cerrai disciplina carabina “sniper”, vice campione italiano 2016; Valerio Teodori per il judo, vice campione italiano 2016 classe non vedenti.

La commissione ha poi stabilito una menzione particolare alla giovanissima Elena Fabbrucci per il titolo di campionessa italiana 2016 under otto anni.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.