Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti: convegno pubblico per parlare di smaltimento e ambiente

Più informazioni su

GROSSETO – “La questione dello smaltimento dei rifiuti rappresenta uno dei capitoli più delicati e allo stesso tempo più importanti del nostro Progetto di Governo”. Francesco Donati presidente del Raggruppamento Politico Autonomo coglie l’occasione per fare il punto sullo smaltimento dei rifiuti e contemporaneamente invita  cittadini,  Istituzioni, organi competenti e stampa a partecipare all’evento a a far sentire la loro voce.

“È chiaro purtroppo che malgrado  l’argomento riguardi indistintamente ogni singolo cittadino proprio intorno allo stesso c’è tanta confusione, disinformazione e molta approssimazione – prosegue Donati -.  Per garantire una maggiore conoscenza e consapevolezza RPA, UDC, DC e Popolari per l’Italia  insieme,  hanno deciso di organizzare per sabato 26 novembre alle ore 15.30 presso l’Hotel Airone di Grosseto,  un  Convegno-Dibattito dedicato proprio a questa spinosa questione”

“Il nostro impegno in merito alla questione  rifiuti e alla salvaguardia  dell’ambiente – ricorda Donati – parte da lontano: prima con interventi sulla stampa in relazione alla Tarsu (poi Tares  oggi Tari); successivamente  mettendo a  disposizione dei gruppi di opposizione della precedente amministrazione ( per onore del vero senza riscontrare un vero interessa per l’argomento )  materiale normativo,  sottolineando l’esosità delle tariffe e l’illegittimità della richiesta del tributo stesso”.

“Le recenti vicende legate a ATO 6 non ci colgono ,pertanto, né di sorpresa né impreparati – continua il presidente  – ma ci pongono di fronte a un grave problema non solo di carattere  amministrativo ma anche politico a tutela dei cittadini. Questo Convegno,  dunque , che doveva svolgersi nel mese di maggio di quest’anno e che è stato successivamente rinviato  a sabato 26 novembre, si colloca a pieno titolo nelle problematiche attuali”.

“Il Raggruppamento Politico Autonomo – conclude Donati –  vuole affrontare come sempre ha fatto in modo serio e concreto il problema, offrendo il proprio contributo alla soluzione della questione.   Poiché la nostra proposta affronterà alle radici il problema, questa sarà in seguito invita al  Parlamento Europeo affinché ne sia disciplinata la fattibilità.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.