Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrestati tre uomini: avevano seppellito 28 ovuli di droga in giardino

GROSSETO – Nella mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Grosseto unitamente a personale delle Stazioni CC di Cinigiano, Civitella Marittima e Alberese e ad un’unità cinofila antidroga del Nucleo Cinofili CC di San Rossore (PI) hanno tratto in arresto tre cittadini marocchini per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata a Sasso d’Ombrone nell’abitazione in uso ai tre soggetti, i militari hanno rinvenuto una busta parzialmente sepolta in un giardino contenente 28 ovuli di hashish avvolti nel cellophane per un peso complessivo di 300 grammi, nonché vario materiale atto al confezionamento dello stupefacente e denaro, circa 300 euro, provento dell’attività illecita. Lo stupefacente e le banconote sono state sottoposte a sequestro.

Gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Grosseto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.