Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ammenda e squalifiche per il San Donato. Fermo due mesi il portercolese Lorenzini

GROSSETO – In Promozione, ammenda di 250 euro al San Donato, per contegno minaccioso ed offensivo verso la terna arbitrale e l’organizzazione federale. Il giudice sportivo infligge anche una squalifica fino all’8 gennaio per l’allenatore biancoverde Cinelli; un turno invece a Celestini del Manciano. Diffidati Zaccariello dell’Albinia e Monaci del San Donato.

In Prima categoria, una giornata per recidiva in ammonizione a Crociani del Castell’Azzara; diffidati Liberali dell’Alberese, Charles Ferretti del Monterotondo, Ferrini del Paganico e Cucini e Zurlo dello Scarlino.

In Seconda, a carico di dirigenti inibizione a svolgere ogni attività fino al 16 febbraio per Ubaldi dell’Orbetello per la seguente motivazione: “Nonostante un provvedimento di inibizione pendente prendeva parte alla gara rendendosi colpevole di condotta violenta verso un calciatore avversario. Alla notifica dell’allontanamento lanciava in aria la bandierina in segno di protesta”; inibito fino al 22 dicembre anche Tollapi dell’Invicta Grosseto. A carico di giocatori, due mesi di stop forzato per Lorenzini del Porto Ercole che “in segno di protesta avverso una decisione arbitrale dava una spinta da dietro sulla spalla sinistra del direttore di gara di media intensità, senza provocare alcun dolore ma soltanto un leggero sbilanciamento”, due turni a Briaschi dell’Intercomunale Santa Fiora, uno a Margiacchi dell’Invicta Grosseto, Biscottini del Montieri, Coli del Sant’Andrea; per recidiva in ammonizione stessa sanzione a Seravalle dell’Aldobrandesca, Bottoni del Follonica, Andreini dell’Intercomunale Santa Fiora, Amoroso dell’Orbetello e Matteucci del Roccastrada. Diffidati Bozkurt dell’Aldobrandesca, Di Franco del Caldana, Godano del Follonica, Ferrigato e Mimiri dell’Orbetello e Pesci del Sorano.

Negli Allievi regionali, diffidato Riitano del Grosseto.

In Terza, due weekend senza pallone per Avallone dell’Orbetello Scalo e Radi del Ribolla ed uno a De Masi del Campagnatico, Ortaggi del Casotto Marina, Lorenzo Sforzi del Montiano, Cozzolino del Ribolla e, per recidiva in ammonizione, a Valentini del Montiano. Diffidato Giannini della Torbiera.

Negli Juniores provinciali, due gare di squalifica a Santini del Fonteblanda e a Savelli del Manciano; una a Carrucola del Manciano, Avola del Paganico e Fazzi dell’Arcille. Negli Allievi, due turni senza agonismo a Greco dell’Albinia ed uno a Cecconi dell’Orbetello e all’allenatore del Casotto Marina Scada.

Nei Giovanissimi, inibizione a svolgere ogni attività fino al 1 dicembre per il dirigente dell’Aurora Pitigliano Boschetti e fino al 24 dicembre per l’allenatore del Manciano B Reda. A carico di giocatori, tre giornate a Falzone del Massa Valpiana ed una a Pasquarelli del Costa d’Argento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.