Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum: rush finale per il Sì. Ecco tutte le iniziative dei prossimi giorni

GROSSETO – Ultime due settimane di campagna elettorale in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo. Ecco tutte le iniziative messe in campo dai comitati del Sì in provincia di Grosseto.

Primo in ordine cronologico tr gli appuntamenti in calendario “Amministratori per il Sì”: Eugenio Giani (Presidente Consiglio Regionale della Toscana) incontrerà sindaci e amministratori che voteranno si al Referendum, sia parlando della riforma che promuovendola nel merito come buono strumento a vantaggio anche delle amministrazioni locali e dei territori. Giovedì 24 novembre alle ore 17:00 all’Hotel Bastiani in pieno centro storico a Grosseto.

Giovedì 24 sarà anche il giorno della “cena degli indecisi” che si terrà alle 19:30 al circolo ARCI di Giuncarico, alla quale si accede su prenotazione (3207290408). Il ricavato della cena sarà devoluto all’associazione locale “Donne giuncarichesi”. Successivamente alle cena seguirà un dibattito nel merito della riforma al quale parteciperà Leonardo Marras.

Venerdì 25 altro evento nella città di Grosseto questa volta protagonisti i giovani Democratici  e quelli che, al di là delle divisioni politiche, hanno scelto di votare si al Referendum per cambiare l’Italia. Alle ore 18:30 “Giovani per il Sì” promette di parlare di Riforma e di divulgarla anche al pubblico più giovane, desideroso di conoscere e futuro motore del Paese. Saranno presenti Mattia Zunino (Segretario Nazionale Giovani Democratici), Federico Badini (Segretario GD Provincia di Grosseto) e Marco di Giacopo (Segretario GD Comune di Grosseto). Il dibattito sarà moderato da Giulio Poggiaroni, coordinatore del comitato “Basta un Sì Under 30 Grosseto”, al Bar Affinity in centro storico a Grosseto.

Sabato 26 sarà il giorno di Tommaso Currò (deputato, ex  M5S). Partirà con la visita a Roselle alle 14:30 in un incontro pubblico nelle ex terme leopoldine per far conoscere la Riforma e le ragioni del Sì. Sarà coordinato dal comitato per il Sì delle frazioni Roselle, Istia e Batignano.
Assieme a lui il coordinatore del comitato Leo Falciani e l’avvocato Massimo Ciani, membro dello stesso comitato.
Alle 16:00 sarà invece nel circolo PD Pace, a Grosseto in via Emilia 82, assieme al consigliere regionale Francesco Gazzetti, introdotto dal segretario del circolo Andrea Garosi, parteciperà ad un appuntamento sempre per il Sì alla Riforma, per incontrare i rappresentanti dei comitati e i cittadini interessati sia ad informarsi che a chiarire ogni dubbio sulla riforma.

Alle 18:45 Tommaso Currò si sposterà a Saturnia in Piazza Vittorio Veneto, al Bar Barakka. Assieme a lui Valeria Bruni (comitato  per il Sì di Manciano Saturnia e Marsiliana),  Diego Tosi e Bruno Valentini (Sindaco del Comune di Siena).

Altro evento in Provincia arriverà il 27 Novembre. A Cinigiano, nella sala Consiliare, si terrà il dibattito “un Sì per cambiare”.Partirà alle ore 18:00 e vedrà tra i relatori Leonardo Marras (consigliere regionale Toscana), Tiberio Tiberi (coordinamento PD Amiata), Ilaria Tosti (Manager Aziendale), Emilio Bonifazi (Docente di Diritto ed Economia) più altri ospiti, tutti riuniti per parlare dei benefici della riforma che si vanno dalla semplificazione al sistema burocratico, ai vantaggi per il cittadino.

Il fulcro si sposta a Massa Marittima il 29 Novembre, dove Flavio Zazzeri (Segretario PD del Comune),  coordinerà un evento organizzato assieme al comitato “Sinistra per il Sì”, dal titolo “il valore di un Sì”.
Partita alle ore 17:30 al Centro Sociale Parco di Poggio con due ospiti d’eccezione: l’ On. Luca Sani e l’On. Silvia Velo.

Il primo di dicembre invece, a pochi giorni dal voto, arriverà a Marina di Grosseto, nella sala comunale in via Giuseppe Giusti 2, il Vice Ministro al Ministero dell’Economia e delle Finanze: Enrico Morando. Nell’evento “rotta per il Sì, la partita dell’economia”. Dove i partecipanti avranno modo di parlare sia della legge di bilancio 2017 che della riforma Costituzionale, dibattendo sui benefici a livello locale e globale.

Assieme al Vice Ministro parteciperà  Leonardo Marras (consigliere giornale e capogruppo PD in Regione). A introdurre il dibattito sarà Davide Bartolini (Segretario PD Circolo Marina di Grosseto), coordinerà Ciro Bianco (coordinatore comitato per il Sì Maremma Europa), con interventi di Federico Catocci (membro del comitato).
L’incontro partirà alle 17:30.

Per il giorno seguente, 2 dicembre, è previsto all’Hotel Bastiani, nel centro storico di Grosseto, alle 17:30, un incontro dal titolo “Basta un Sì per un Italia più moderna ed efficiente”.

Introdurrà Anna Guidoni, e coordinerà Flavio Fusi. Parteciperanno ospiti del calibro di Giuseppe Vacca (Presidente Nazionale Istituto Gramsci e Comitato Si del Lazio), e Roberto Morassut (Onorevole della Repubblica Italiana).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.