Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum: la Lega in campo con Vescovi. A Grosseto per le ragioni del No

Il segretario toscano del Carroccio sarà a Grosseto giovedì 24

GROSSETO – Prosegue il dibattito sul Referendum costituzionale. Giovedì 24 novembre, alle 18, nella sala del Consiglio, sarà il segretario nazionale della Lega Nord Toscana, Manuel Vescovi, a illustrare le ragioni del No.

“Una riforma – spiegano dalla segreteria di Grosseto – che non ridurrà sprechi, né aumenterà la partecipazione dei cittadini. I rapporti tra Stato e regioni, nel caso di vittoria del Sì, non saranno di certo migliori. Così come non saranno affatto semplificate le procedure legislative. Ma soprattutto si arriverà ad avere un Senato non più eletto direttamente dai cittadini: un organo al cui interno rischiamo di trovare nominati dai consigli regionali e dal presidente della Repubblica. È per queste e molte altre ragioni che la Lega Nord si batte da tempo affinché il No possa trionfare al Referendum”.

L’incontro di giovedì è aperto a tutta la cittadinanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.