Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La scuola media Galilei premia il giovane pugile Alessio Genovese

GROSSETO – “La boxe in età scolare: gioco di mani e non di villani”. È questo il titolo dell’incontro che si svolgerà 24 novembre alle 9.15 presso l’aula magna della scuola media Galileo Galilei.

All’incontro, durante il quale sarà premiato il giovanissimo campione Alessio Genovese, alunno della scuola, saranno presenti Amedeo Raffi, presidente della palestra Fight Gym e Raffaele D’Amico, maestro e fondatore della società, oltre all’ex campionessa del mondo Emanuela Pantani.

Il tema dell’incontro è il benessere fisico, il rispetto delle regole, la disciplina e l’antibullismo. Tra l’altro molti ragazzi frequentano con successo proprio i corsi di pugilato “categoria scolastica”. Sarà il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo 6, Loretta Borri, a premiare Alessio Genovese, alunno della terza classe, e già campione della categoria “School boy”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.