Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Violenza sulle donne, due incontri per dire basta

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Un doppio incontro per accendere i riflettori sulle pari opportunità e i diritti femminili nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. E’ quello in programma venerdì 25 novembre a Roccastrada, con inizio alle ore 9,30 al Centro Culturale Giovanile ‘Kaos Kreativo’, in Piazza Dante Alighieri, e a Ribolla, alle ore 11 presso il Centro Civico, ex Cinema Mori, in Piazza della Libertà.

I due appuntamenti, intitolati ‘Uscire dalla violenza si può’, sono promossi dalla Commissione comunale per le pari opportunità, alla sua prima iniziativa dopo l’insediamento dello scorso ottobre, e vedranno la partecipazione e gli interventi della sua presidente Claudia Spadi, del primo cittadino roccastradino, Francesco Limatola e di rappresentanti del Centro Antiviolenza ‘Olympia de Gouges’ di Grosseto e del progetto ‘Codice Rosa’ dell’Azienda Usl Toscana Sud-Est. Nel doppio incontro saranno coinvolte anche le classi terze delle scuole secondarie di primo grado di Roccastrada e Ribolla.

“Il doppio incontro dedicato alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne – spiega Claudia Spadi, presidente della Commissione comunale per le pari opportunità di Roccastrada – rappresenta la prima iniziativa concreta della Commissione e nasce con l’obiettivo di offrire un’occasione di riflessione e di confronto sulle continue violenze fisiche e psicologiche subite ancora oggi da tante donne per mano degli uomini, che agiscono in nome di qualcosa che certo non si può chiamare ‘amore’. I due appuntamenti saranno arricchiti dagli interventi del Centro antiviolenza ‘Olympia de Gouges’ di Grosseto e del progetto Codice rosa dell’Azienda Usl Toscana Sud-Est Grosseto, che parleranno dei percorsi per aiutare le donne a uscire dalle situazioni di violenza e a riprendere in mano la propria vita, guardando con fiducia al proprio futuro e a quello dei propri figli”.

La prima iniziativa della Commissione comunale per le pari opportunità di Roccastrada viene salutata positivamente anche dal sindaco, Francesco Limatola. “La Giornata internazionale contro la violenza sulle donne – afferma – rappresenta la migliore occasione per la neonata Commissione comunale per le pari opportunità di avviare le proprie iniziative, coinvolgendo soggetti impegnati su questo tema nel territorio locale e maremmano e, in particolare, le scuole. Questo è lo spirito che animerà anche le prossime attività della Commissione, composta da donne del nostro territorio che hanno messo a disposizione il proprio tempo libero per dedicarsi a una crescente sensibilizzazione della comunità locale su pari opportunità, diritti di genere e degli individui contro ogni discriminazione. A tutte loro va ancora un sentito ringraziamento, dalla consigliera comunale Stefania Pacciani, che ha coordinato la costituzione della Commissione, agli assessori Chiara Mori e Sara Pericci, fino alle consigliere di maggioranza e opposizione e a tutte le cittadine che hanno aderito attraverso il bando pubblicato nei mesi scorsi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.