Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Grazie al caseificio di Roccalbegna il pecorino toscano è tra i migliori formaggi al mondo»

GROSSETO – “Vedere il pecorino toscano dopo premiato come uno dei formaggi migliori al mondo è motivo di grande orgoglio per il Consorzio. Al Caseificio ‘Il Fiorino’ di Roccalbegna che ha conquistato tante medaglie e due Super Gold al “World Cheese Awards 2016” vanno i nostri più sinceri complimenti”.

Con queste parole Andrea Righini, direttore del Consorzio Tutela Pecorino Toscano dopo commenta il successo ottenuto dall’azienda maremmana a San Sebastian, in Spagna, dove si è svolto “World Cheese Awards 2016” uno degli eventi internazionali dedicati al formaggio più importanti al mondo.

Al concorso spagnolo hanno partecipato oltre tremila formaggi da tutto il mondo. Il riconoscimento più importante, il Super Gold, è stato assegnato a 66 prodotti, due quali realizzati da Il Fiorino. In tutto, i formaggi italiani che hanno ricevuto questa menzione d’onore sono stati 6. Il Caseificio maremmano ha ottenuto anche una medaglia d’argento, una di bronzo e due d’oro, una delle quali ottenuta proprio grazie al Pecorino Toscano DOP stagionato.

“I premi ottenuti dal Fiorino – sottolinea Righini – sono il giusto riconoscimento a un lavoro di squadra portato avanti da tante persone, sempre alla ricerca della massima qualità. I grandi formaggi nascono dalla passione, dalla professionalità e dalla collaborazione. I premi arrivati dalla Spagna, sanciti da una giuria internazionale di 250 persone, sono un successo per Angela Fiorini e Simone Sargentoni, che guidano l’azienda, ma sono successo anche di tutta la Maremma. Un territorio ricco di eccellenze, tra cui il Pecorino Toscano Dop, che meritano di essere valorizzate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.