Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rubava energia elettrica all’anziana vicina di casa: denunciato

ROCCALBEGNA – Aveva creato un congegno fatto di fili elettrici e collegamenti e si era attaccato al contatore dell’anziana vicina di casa, rubandole energia elettrica. Il furto, avvenuto a Roccalbegna, è stato scoperto dai carabinieri della compagnia di Pitigliano che hanno denunciato l’uomo, pregiudicato.

L’uomo, grossetano di 40 anni, conosciuto alle forze dell’ordine, non è nuovo a fatti del genere. Già in passato aveva auto problemi con la legge per furti architettati con congegni realizzati da lui. I carabinieri della stazione di Roccalbegna, hanno rinvenuto il manufatto attaccato al contatore della donna.

Con un passaggio di fili era riuscito a dare corrente a tutto il proprio impianto elettrico. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Grosseto, con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.