Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Atlante onora i cento gol in biancorosso di capitan Barelli e ospita la leader Pesarofano

FOLLONICA – Impegno molto ostico per l’Atlante Grosseto nella nona giornata del campionato nazionale di calcio a 5 di serie A2, girone A. Domani alle 15 al Palagolfo di Follonica i maremmani ospiteranno la capolista Pesarofano, ben attrezzata tecnicamente e fisicamente e con la vittoria come obiettivo conclamato. Già 19 i punti all’attivo per i pesaresi, sette in più di quelli dell’Atlante, che comunque punta alla salvezza.
Domani, prima dell’inizio della partita, ci sarà un momento particolare per i grossetani: il presidente Iacopo Tonelli consegnerà una targa ricordo al capitano Fernando Barelli per aver realizzato la bellezza di 100 gol con la maglia biancorossa. Barelli che è un giocatore “universale” e non un attaccante puro, ha segnato 100 reti e questa stagione, appena iniziata, è solo la sesta con l’Atlante e questo a dimostrazione del suo attaccamento a questi colori e della sua serietà professionale.
Anche il presidente Iacopo Tonelli ha voluto sottolineare la bravura e la professionalità del capitano Barelli: “Un esempio da imitare in tutto e per tutto. In questi sei anni che è con noi si è sempre distinto come uomo leader, ma realizzare anche la bellezza di 100 gol in appena cinque stagioni più una da poco iniziata, come “universale”, vuol dire essere grandi giocatori”.
Il presidente ha voluto parlare anche di questo inizio di campionato facendo un plauso al mister Chiappini, a tutto il staff tecnico e anche ai giocatori: “Fino ad oggi abbiamo dodici punti in classifica dopo otto partite e siamo soddisfatti, nonostante un numero rilevante di infortuni che ci ha privato mediamente di due giocatori a gara e, per la partita di sabato contro la corrazzata Pesarofano sappiamo che è molto impegnativa ma i ragazzi scenderanno sul parquet del Palagolfo per vendere cara la pelle, in attesa che arrivi il trasfert dello spagnolo Toni Jodas per poterlo tesserare”.
Questi i convocati da mister Chiappini: Borriello, Alex, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Kio, Gianneschi, Keko, Leone, Ducci e Izzo.
Queste le designazioni arbitrali per la suddetta gara: 1° arbitro Alberto Volpato della Sezione Aia di Castelfranco Veneto, 2° arbitro Andrea Sabatini della Sezione Aia di Bologna, cronometrista Michele Bensi della Sezione Aia di Grosseto.

La classifica: Italservice Pesarofano 19 punti; Real Arzignano 17; Ciampino Anni Nuovi, Milano, Prato 16; Sport Orte, Olimpus Roma 14; Atlante Grosseto 12; Bubi Alperia Merano 11; Cagliari 10; F.lli Bari Rewind Reggio Emilia 5; Capitolina Marconi 2; Castello 2; Aosta 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.