Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pitigliano riparte dal Ponte Arbia, l’Argentario ospita il Paganico. Monterotondo contro Colli Marittimi

GROSSETO – Decima di campionato per la Prima categoria maremmana. Nel girone F, obbligo di reazione per l’Aurora, che dovrà dimenticare il passo falso di domenica scorsa con la trasferta contro il Ponte Arbia, modesto per piazzamento e reti fatte, ma attento in difesa. In casa invece i novanta minuti dell’Argentario, secondo a meno tre, che si misurerà con il Paganico. L’altra seconda Quercegrossa è invece il prossimo ostacolo della quarta Castel del Piano.

La settima Castell’Azzara accoglierà la peggio classificata Montalcino. Dopo le fatiche e la delusione in coppa, lo Scarlino si rimetterà in marcia nel non facile duello con il Gracciano. La Castiglionese proverà a mettere i bastoni fra le ruote al Mazzola Valdarbia. L’Alberese infine si contenderà la posta in palio con il fanalino di coda Pianella.

Nel gruppo D, la seconda Monterotondo proverà ad accorciare il gap di tre punti dalla vetta del Castiglioncello nella sfida con la diretta inseguitrice Colli Marittimi, terza un punto più sotto.

 

Il programma e gli arbitri della 10a giornata del girone D:
Castiglioncello-Capanne (Pastore di Lucca)
Forte Bibbona-Casolese (Lombardi di Pontedera)
La Cella-Venturina (Vezzani di Empoli)
Montelupo-Fornacette (Papi di Prato)
Monterotondo-Colli Marittimi (Giolli di Empoli)
Real Vinci-Butese (Mannini di Prato)
Saline-Certaldo (Eramo di Piombino)
San Frediano-San Romanese Valdarno (Bertini di Piombino)

La classifica del girone D:
Castiglioncello 22 punti; Monterotondo 19; Colli Marittimi, Real Vinci 18; Saline 14; Casolese 13; Butese, Forte Bibbona, San Romanese Valdarno 12; Venturina 11; Certaldo, La Cella 8; Montelupo, Capanne, Fornacette *, San Frediano 7 (*= -2 punti penalizzazione).

 

Il programma e gli arbitri della 10a giornata del girone F:
Argentario-Paganico (Svetoni di Grosseto)
Castell’Azzara-Montalcino (Battagli del Valdarno)
Castiglionese-Mazzola Valdarbia (Ragusa di Lucca)
Pianella-Alberese (Del Bravo di Prato)
Ponte Arbia-Aurora Pitigliano (Conti di Firenze)
Quercegrossa-Castel del Piano (Celardo di Pontedera)
San Quirico-Amiata (Schiavo di Grosseto)
Scarlino-Gracciano (Pellegrini di Pisa)

La classifica del girone F:
Aurora Pitigliano 21 punti; Argentario, Quercegrossa 18; Castel del Piano, San Quirico 16; Gracciano 15; Castell’Azzara 14; Amiata, Mazzola Valdarbia 13; Montalcino 12; Ponte Arbia, Scarlino 9; Castiglionese, Alberese 8; Paganico 7; Pianella 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.