Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allagate le sale operatorie, emergenza rientrata: recuperati quasi tutti gli interventi

Più informazioni su

GROSSETO – È tornata alla normalità, nel tardo pomeriggio di ieri, la situazione delle sale operatorie dell’ospedale di Grosseto. Già in serata, quindi, è stato possibile recuperare la maggior parte degli interventi programmati e solo pochi pazienti sono stati rimandati ai giorni successivi.
Una infiltrazione d’acqua dalla sala operatoria del quinto piano, nella notte tra martedì e mercoledì, infatti, aveva reso inutilizzabili quelle dei piani sottostanti, fino al terzo, costringendo la direzione dell’ospedale a interrompere parte dell’attività chirurgica.
Il pronto intervento del personale ospedaliero, del Dipartimento tecnico della Asl  e della ditta di manutenzione, che hanno lavorato ininterrottamente, insieme agli operatori della ditta delle pulizie, fin dalla segnalazione del problema, ha consentito di riprendere l’attività rapidamente, per limitare il più possibile il disagio dei pazienti e dei loro familiari.
Sono state, infatti, ripristinate le parti murarie danneggiate dalle infiltrazioni, è stata quindi verificata la funzionalità di ogni impianto e di ogni apparecchiatura, dopodiché le sale operatorie sono tornate funzionanti.
La Direzione di presidio ringrazia tutto il personale ospedaliero e del Dipartimento tecnico, gli operatori della ditta di manutenzione e quelli della ditta di pulizie che si sono adoperati per riportare il più tempestivamente possibile la situazione alla normalità. Un ringraziamento anche a tutto il personale dei reparti che è stato accanto ai pazienti e ai loro familiari, informandoli sull’evoluzione della situazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.