Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum: iniziative per il no. A Grosseto incontro delle sinistre unite

Più informazioni su

GROSSETO – Il tavolo delle Sinistre Grossetane che ha caratterizzato con la lista Insieme a Sinistra (coalizione delle forze politiche Sel-Sì, Rifondazione, Possibile e il mondo associazionista, ambientalista e dei diritti civili) la campagna elettorale comunale di Grosseto, oggi, è potenziata dalla condivisione e dalla necessità di fare un fronte comune su alcune grandi battaglie, dalla componente del Partito Comunista Italiano.

Questa fronte si pone la missione di aggregare, tutte e nessuna esclusa, le forze a Sinistra di tutta la provincia di Grosseto volendo estendere l’esperienza positiva grossetana a tutto il territorio. La via dei diritti, della difesa della Costituzione, della creazione di lavoro e della possibilità per ognuno di progettare una vita per il futuro passa inevitabilmente per una Sinistra forte, difesa dei lavoratori, dei più deboli, della salute e del benessere, dell’ambiente, contro le lobby e i poteri forti, che con collusione e corruzione inquinano il nostro territorio. Il loro interesse è accentrare poteri e detenere il monopolio dei servizi per soffocare le scelte e la vita di tutti noi, come evidente nella ennesima e recentissima vertenza dell’Azienda SEI Toscana .

La Sinistra ci difende e propone modelli sociali solidi e solidali alternativi al centralismo neoliberista renziano.

Con questo spirito la nuova colazione Insiemeasinistra e PCI, chiama il Popolo della Sinistra e quanti sentono di condividere le ragioni del NO, a partecipare all’iniziativa del 19 novembre per il NO al referendum del 4 Dicembre prossimo, da tenersi in Piazza Dante a partire dalle ore 17:00.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.