Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meningite, nuovi casi in Toscana, 34 nel 2016. L’appello: «Vaccinatevi»

Più informazioni su

FIRENZE – “La meningite continua a colpire nella nostra regione. Ieri una ragazza di vent’anni di Cecina è stata ricoverata all’ospedale di Livorno con un’infezione da meningococco C. Questa ragazza non era vaccinata. Io rinnovo ancora una volta il mio appello a fare il vaccino. Io stessa l’ho fatto l’anno scorso, e invito quanti rientrano nelle categorie per le quali il vaccino è indicato, a vaccinarsi, dal proprio medico curante o negli ambulatori della Asl”.

Dopo l’ultimo caso di meningite da meningococco C, l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi si rivolge ancora una volta ai toscani, invitandoli a vaccinarsi contro il meningococco C. “Il vaccino è l’unico strumento sicuro contro il rischio di contagio. Ci sono stati, è vero, casi di persone vaccinate, che hanno contratto lo stesso l’infezione. Questo non deve però allontanare dal vaccino, che in quei casi è servito comunque ad attenuare molto la gravità della malattia. Voglio ricordare che la Regione ha prolungato la campagna straordinaria di vaccinazione contro il meningococco C fino al 31 marzo 2017″.

Dall’inizio del 2015 ad oggi, in Toscana sono 56 i casi di meningite da meningococco C: 31 nel 2015, 25 nel 2016.

Nel 2015, i casi di meningite notificati sono stati complessivamente 38: 31 da meningococco C, 6 B, 1 W, 1 non noto.

Nel 2016, ad oggi i casi notificati sono 34: 25 di ceppo C, 6 B, 1 W, 1 X, 1 non tipizzabile.

Nel 2015 sono decedute 7 persone: 6 che avevano contratto il ceppo C e 1 per il ceppo B.

Nel 2016 sono decedute 5 persone, tutte per il ceppo C.

Dall’inizio della campagna vaccinale straordinaria (fine aprile 2015) al 31 ottobre 2016, sono state somministrate in totale 717.457 vaccinazioni: 194.958 nella fascia di età 11-20 anni; 326.643 nella fascia 20-45; 195.856 dai 45 anni in su.

Al 31 ottobre, risulta che abbia aderito il 77% dei pediatri di famiglia e l’85% dei medici di medicina generale.

Per quanto riguarda i nuovi nati (che non rientrano nella campagna straordinaria di vaccinazione), a 24 mesi di età (quindi nati nel 2013) risulta una copertura del 91%.

Vai alle pagine dedicate alla Campagna contro il meningococco C sul sito della Regione Toscana

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.