Quantcast
Sicurezza

La polizia municipale vigila sulla scuola di via Montebianco: accolte le richieste dei genitori

Polizia municipale via montebianco

GROSSETO – Le richieste dei genitori sono state esaudite. Già da tre giorni la polizia municipale presidia e vigila sull’entrata a scuola dei bambini della scuola elementare di via Montebianco.

Dopo che una nonna, per protesta, si era seduta sopra il cofano di una macchina che occupava illegittimamente il posto auto destinato alla nipote disabile, il comando della municipale ha inviato davanti alla scuola due vigili all’ora di entrata e di uscita dei ragazzi.

Polizia municipale via montebianco

La strada che passa davanti alla scuola è infatti piuttosto stretta angusta, e troppo spesso le auto parcheggiano un po’ dove capita, tra strisce pedonali, parcheggi disabili e la curva alla fine del marciapiede. I genitori da tempo chiedevano più sicurezza per i propri bambini, e nei giorni scorsi la scuola aveva anche appeso cartelli attorno alla cancellata per sensibilizzare i genitori a rispettare il codice della strada.

La Polizia da tre giorni vigila sull’entrata e l’uscita dei ragazzi.

leggi anche
parcheggio disabili Polizia Municipale
Diritti
Occupa il posto della nipote disabile, e lei si siede sull’auto davanti alla scuola
parcheggio disabili Polizia Municipale
L'intervento
Parcheggi per disabili, Frascino «Serve presa in carico collettiva. Non voltiamoci dall’altra parte»
commenta