Alberghiero, «abbiamo sempre garantito la sicurezza». Operai a lavoro su riscaldamento

Più informazioni su

GROSSETO – L’edificio di via Meda è sicuro. La conferma arriva da Manuela Carli, vice preside dell’istituto alberghiero Leopoldo II di Lorena. L’edificio non ha nessun rischio strutturale o di stabilità. «La scuola – spiega la vice preside Carli – è sempre stata agibile e noi abbiamo sempre garantito la sicurezza dei ragazzi».

Tutto è iniziato sabato scorso quando nella scuola è stata vista una infiltrazione d’acqua. «Sono stati contattati subito i tecnici che hanno scoperto una perdita di acqua nell’impianto di riscaldamento. Per questo nel soffitto è stato praticato un foro di ispezione. Non ci sono stati crolli e l’area è astata transennata in totale sicurezza per gli studenti».

 

«Gli operai della provincia sono a lavoro e nel giro di poco risolveranno il problema. Appena risolto il problema l’impianto di riscaldamento ripartirà».

L’intervento dei tecnici dovrebbe essere rapido e consentire una veloce soluzione del problema.

Più informazioni su

Commenti