Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Solo il Crystal Palace a punteggio pieno in serie A: la situazione in tutti i tornei di Grosseto

Più informazioni su

 

Solo una squadra rimane a punteggio pieno nel campionato di serie A: si tratta del Crystal Palace, trascinata dal solito Briaschi all’8 a 2 sul Bar Blue Cafè, con il fantasista che firma un poker. Cade invece il Barbagianni Casinò Cafè sotto i colpi di un Rollo Rollo che quando può giocare in velocità esprime un potenziale notevole: nel 6 a 13 finale il trio Diaconu-Giovani-Novello è inarrestabile, mentre Andreozzi è l’ultimo ad arrendersi nel Barbagianni.

L’esperienza di Parenti è decisiva nel 7 a 5 con cui l’Etrusca Vetulonia Futsal batte il Pasta Fresca Gori, mentre il Superal Utd riesce a piegare un Ival che paga i troppi errori nei momenti chiave: Breggia, Ricci e Piromalli scrivono l’8 a 5 finale. Gara ricca di reti quella tra Bar Nerazzurro e Firpe Maxibrico, con il team di Piazzi che la spunta per 11 a 7 in virtù della serata di grazia di Bonagura e Cinelli, mentre l’A Tutta Pizza risolve con il tris di Serpi l’ostica sfida con la Pizzeria Ballerini: 4 a 3 il risutato finale.

SERIE B GROSSETO

L’ Fc Labriola 1931 s conferma grande protagonista del campionato di serie B, difendendo la prima piazza dagli attacchi delle inseguitrici. I biancogrigi hanno la meglio per 9 a 5 di un osso duro come La Smessa (Fanciulli 3), con Fazzi e Martellini che siglano un poker a testa. Dietro emergono l’Ecofficina Gori, con la coppia Sammito-Siclari risolutrice nell’8 a 2 sull’Ashopoli, e il Muppet, con il team di Ribolla che si impone per 8 a 3 sul’Angolo Pratiche con Gabellieri e Pennacchini che griffano il parziale decisivo.

Vittorie anche per l’Fc Mambo che, seppur rimaneggiato, piega per 4 a 3 uno sfortunato Montenero con la doppietta di Piccini nei minuti finali e, con lo stesso punteggio lo Sheffield Fc ha ragione dell’Istia Longobarda. Tusa è il man of the match dei ragazzi di Montefalchesi. Torna a recitare un ruolo di primo piano il Gorarella Fc: i rossoneri ritrovano Sefa e Merkoqi che vanno a segno a ripetizione nel 12 a 4 contro il Tpt Pavimenti. Infine, pareggio ricco di gol tra Atletico Sassone e Vigili del Fuoco: nel 7 a 7 finale in evidenza Longo, Mennella e Lanzano da una parte e Mascolo, Lorenzini e Rosini dall’altra.

SERIE C GROSSETO

girone A

Nel girone A di serie C cade Il Velaccio, raggiunta così in vetta dagli Sbocciatori. La squadra della settimana è il Panificio Granaio Bar Montiano, che riesce a matare la capolista per 8 a 5: grande prestazione corale dei montianesi, con Falciani, Aiello e Melosini in grande spolvero. Come detto, gli Sbocciatori non si fanno sfuggire l’occasione di acciuffare il primo posto con il 9 a 2 sui Pecori di Maremma firmato Riviello e Lanziano.

Al terzo posto salgono gli Spartan, dopo il 4 a 4 con il Melograno che vede come uomini migliori Bardi da una parte e Gramazio dall’altra, mentre il Mugen vince in rimonta (4-3) la sfida con le Dolci Innovazioni con la doppietta decisiva di Capitani nella ripresa. Straordinaria la partita giocata da Ruggiero del Prima Etruria Immobiliare: le otto reti dell’attaccante spingono la sua squadra al 10 a 4 sul Vallerotana; Deiana, invece, si conferma il pilastro dei Torrefatti, con il suo tris che decide il 4 a 1 sui Cinghiali di Maremma. Infine, successo che dà morale per il Maremma Calcio, con la Scafarda (Riemma 4) che cade sotto i colpi di Santella, Romano e Zerbini: 14 a 4 il finale.

girone B

Prosegue la lotta a distanza tra Herta Birrino, Ast e Fc Garage nel girone B di serie C: tutte vittoriose le tre squadre che si stanno giocando la prima posizione. Franci e compagni la spuntano a fatica (5-4) contro uno Scarabeo Cs che mette in difficoltà con la propria freschezza la capolista, ma è costretta poi a pagare dazio sotto i colpi di Lippi e Scotto. Più agevole il compito per l’Ast, con la cinquina di De Bianchi a determinare il tennistico 6 a 2 sull’Alba.

L’ Fc Garage, invece, batte per 7 a 2 il Vets Futsal,con il solito Marignoni a trascinare i suoi. Bene anche l’Aston Villa, con il trio Salvadori-Mennella-De Rosa Palmini che si mette in evidenza nel 10 a 4 sull’Istia Campini (Branca 3), mentre la doppietta di Terranzani fa ritornare il sorriso all’Ac Campetto, con il 3 a 1 sul Pari. In ascesa anche le quotazioni della Banca della Maremma: Rossi e Ciarpi piazzano i gol decisivi nel 5 a 1 sull’Atletico al Bar. Chiusura con l’Approdo Fc, con lo scatenato Alberto Mori (sei gol) che griffa il 7 a 4 sullo Scansano, a cui non bastano le doppiette di Ciolfi e Ferroni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.