Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I ragazzi castiglionesi del ’56 fanno festa: sessant’anni e non sentirli

Più informazioni su

PUNTA ALA – “I ragazzi del 56″ novembre si sono ritrovati, a 10 anni dai festeggiamenti del mezzo secolo, per festeggiare un altro importante traguardo: il raggiungimento del sessantesimo anno.

L’appuntamento era all’agriturismo “Le Giuncaine”.

Il piacere di ritrovarsi ha lasciato spazio anche ai ricordi e a momenti di simpatico imbarazzo. Tutte incertezze che dopo qualche parola svaniscono, i ricordi della passata giovinezza trascorsa in paese riaffiorano, vivi più che mai, seguiti dal racconto di cosa stavamo facendo e di come siamo oggi.

“La cena conviviale – raccontano – ha rappresentato un grande momento di ritrovo e tra una portata e l’altra, tra scherzi e anche qualche lacrima, con la musica del karaoke in sottofondo, ci siamo resi conto che 60 anni non sono pochi ma noi, “i ragazzi castiglionesi del ’56”, ci sentiamo nell’anima una forza giovanile intensa, sentiamo dentro di noi ancora uno spirito di gioventù”.

Maurizio,Fabio, Anna, Antonella, Paolo, Sonia, Maria Cristina, Laura, Elisa, Claudio, Sandro, Viviana e Alessio: questi i nomi dei partecipanti che si sono seduti a tavola.

“Un ringraziamento particolare – spiega uno degli organizzatori  – va ovviamente all’infaticabile Perla Conte che, animatrice e organizzatrice della serata, ha preparato per tutti una pergamena-attestato di appartenenza al gruppo “I Ragazzi del ’56” con una piccola poesia a ricordo della serata”.

Tra le tante strofe, una in particolare “non guardatevi allo specchio per poi prendervi spavento, perché noi abbiamo dentro qualche cosa di speciale, che nessuno sa spiegare. Forse un’aurea positiva che qualcuno un po’ ci invidia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.