Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kio e Keko silurano il Castello e firmano il quarto successo stagionale dell’Atlante Grosseto

CASTEL SAN PIETRO (BO) – Quarta vittoria stagionale per l’Atlante Grosseto, nell’ottava giornata di campionato di serie A2 di calcio a 5. In terra bolognese i grossetani sbancano 3-2 il rettangolo di gioco del Castello, modesto per piazzamento ma tenace per gioco e grinta. Ospiti a segno con Kio a fine primo tempo, dopo un parziale tirato.

Ripresa ben più spettacolare, con il temporaneo pareggio di Escobar e con la doppietta di Keko a ribaltare la situazione. Nel finale, Drago accorcia le distanze per i suoi, che però non riescono ad evitare il ko. Punti d’oro per i maremmani, che salgono in classifica lasciandosi alle spalle sei avversarie.

 

CASTELLO: Nicolò, Drago, Rouibi, Miglioranza, Cavina, El Manoui, Escobar, Strapace, Calabretta, Salles, Anacoreti, Alessandrini. All. Miramari.
ATLANTE GROSSETO: Borriello, Alex, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Kio, Gianneschi, Keko, Leone, Ducci, Izzo. All. Chiappini.
ARBITRI: Salvatore di Gallarate e Carradori di Roma 1; cronometrista Mazzone di Imola.
MARCATORI: 19′ Kio, 3′ st Escobar, 11′ st e 14′ st Keko, 17′ st Drago.
NOTE: ammonito Escobar.

La classifica: Italservice Pesarofano 19 punti; Real Arzignano 17; Ciampino Anni Nuovi, Milano, Prato 16; Sport Orte, Olimpus Roma 14; Atlante Grosseto 12; Bubi Alperia Merano 11; Cagliari 10; F.lli Bari Rewind Reggio Emilia 5; Capitolina Marconi 2; Castello 2; Aosta 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.