Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontro a Confcommercio, cambiano le regole per diventare guida turistica

GROSSETO – Si è tenuto martedì 8 novembre un incontro tra le guide turistiche e la rappresentante nazionale di ConfGuide Paola Migliosi.

La riunione, presieduta dal direttore di Confcommercio Grosseto Gabriella Orlando, si è svolta alla presenza della responsabile sindacale Elisabetta Pasquinucci e aveva l’obiettivo di illustrare la situazione attuale per lo svolgimento della professione della guida turistica.

Dal 2013 infatti non esistono più i limiti provinciali, da tre anni quindi le guide sono libere di esercitare la professione sull’intero territorio nazionale.

Tuttavia tra le guide c’è preoccupazione per il futuro della professione: dal Ministero dei Beni Culturali è stato stilato un elenco di siti speciali per lavorare nei quali servirà una specifica abilitazione e la legge quadro nazionale dovrà essere recepita entro l’anno dalla regione, che dovrà legiferare a sua volta sulle regole necessarie per sostenere gli esami abilitativi. Ad oggi non ci sono ancora indicazioni da parte della Regione.

Paola Migliosi, guida turistica di Firenze, ha raccolto le opinioni e le istanze delle guide maremmane, poiché il turismo nel nostro territorio ha caratteristiche molto diverse rispetto a quello delle aree metropolitane: ad esempio in provincia di Grosseto non si può scorporare l’aspetto storico, archeologico ed artistico da quello ambientale e paesaggistico, ecco perché la maggior parte delle guide locali ha la doppia abilitazione, sono infatti sia guide turistiche che ambientali escursionistiche.

“E’ molto importante che ConfGuide Grosseto abbia la possibilità di confrontarsi con i rappresentanti nazionali, affinché gli attori principali del turismo maremmano siano aggiornati sulle norme che regolano la loro professione e possano esprimere le loro esigenze ed opinioni. Un turismo moderno, efficiente e di qualità è ciò di cui necessita il nostro territorio, e questo passa anche attraverso opportunità come quella organizzata dalle nostre guide” ha dichiarato il direttore di Confcommercio Grosseto Gabriella Orlando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.