Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Maremma l’incontro nazionale dell’area acquaviva tra sport e rispetto della natura

Più informazioni su

RISPESCIA – Si è aperto stamani nel Centro Il Girasole di Legambiente, a Rispescia, l’incontro “Workshop nazionale dell’area acquaviva” organizzato da Uisp in collaborazione con Legambiente e Parco della Maremma. La tre giorni, che si concluderà domenica 13 novembre, prevede sia momenti di formazione sia di pratica in acqua.

“Siamo felici di ospitare nel nostro Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile – ha spiegato Angelo Gentili, della segreteria nazionale di Legambiente – un evento di grande importanza a livello nazionale per lo sport e la tutela del territorio. L’attività di movimento all’aria aperta rappresenta sempre più un percorso fondamentale oltre che per conoscere il territorio per gli effetti benefici sulla salute. L’evento mette in risalto le potenzialità di un turismo in forte crescita, che può far divenire la Maremma uno dei principali distretti di turismo sostenibile collegato con lo sport all’aria aperta a livello nazionale”.

“Per Uisp e acquaviva questo workshop rappresenta un’occasione importante – ha detto Maurizio Zaccherotti, responsabile territoriale acquaviva Uisp – di miglioramento della formazione interna e della verifica dei tecnici sportivi a livello nazionale. Con la canoa, il sup e il kayak è possibile approcciarsi alla tutela del territorio partendo dalla promozione degli sport acquatici. Questo evento rappresenta un’opportunità per trovare linee comuni con associazioni del territorio, come Legambiente, per migliorare fruibilità e conservazione degli ambienti fluviali e marini”.

Si tratta di un importante momento formativo che si svolgerà in particolare a Marina d’Alberese nel Parco regionale della Maremma, con la parte tecnico formativa per praticanti Sup (Stand up paddle boarding), e nel Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile di Legambiente per la parte teorica. Il momento formativo è valido ai fini dell’aggiornamento biennale e dell’acquisizione di crediti formativi e per la formazione e le attività sport d’acquaviva 2017.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.