Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

No all’autostrada Tirrenica, sabato assemblea ad Albinia

ORBETELLO – Per parlare dell’infinita saga dell’autostrada Tirrenica, l’associazione Colli e Laguna Orbetello ha organizzato un incontro sabato 12 novembre alle 18,30 nella sala parrocchiale di Albinia.

“Nei 50 anni di vita della Sat – si legge in una nota dell’associazione – sono state presentate molte ipotesi di tracciato, elaborate al solo fine di ridurre i costi di costruzione, senza considerare quelli sopportati dalla popolazione, disegnate con colore diverso ma con l’unico connotato comune di indurci, così come successe ai troiani, a portare questo cavallo che nessuno vuole dentro le nostre mura”.

“L’ultimo progetto partorito – prosegue la nota –  conferma l’incapacità di chi governa di determinare cambiamenti positivi nella gestione della cosa pubblica e sconfessa la convinzione che la Tirrenica determinerà sviluppo e progresso di questo territorio. Anzi, la gestione di questo “affaire” evidenzia il malcostume di applicare rigidamente le norme ai cittadini, ma di interpretarle con elasticità quando si tratta di difendere il bene pubblico e di impedire nefandezze che  nel post terremoto sono sotto gli occhi di tutti.

Il nostro territorio non è trattato con il dovuto rispetto e i politici sono sempre pronti a stracciarsi le vesti ad ogni terremoto, alluvione o altra calamità naturale  per poi tornare a gestire la cosa pubblica in modo dissennato appena le lacrime si sono asciugate ed i buoni propositi dimenticati. Perché la gestione della cosa comune avviene come fosse affare privato di pochi senza coinvolgere la collettività ?

Purtroppo, anche per la Tirrenica perdura questa abitudine viziata”.

“Perché – è la domanda dell’associazione –  si parla di dibattito pubblico e democrazia partecipata come norma di civiltà, se poi tutto rimane lettera morta, quasi che i cittadini debbano essere condotti come un gregge piuttosto che coinvolgerli nelle scelte, giacché, come recita l’art. 1 della nostra Costituzione, “La sovranità appartiene al popolo, in nome del quale si legifera e si giudica”?

La Sat da tempo ha consegnato ai Comuni il nuovo ipotetico tracciato e per questo Colli e Laguna ha indetto un’assemblea informativa nella sala Parrocchiale di Albinia. Al fine di illustrare il progetto, informare riguardo alle possibili azioni legali e aprire il dibattito pubblico tra i concittadini. E’ stato invitato anche il sindaco di Orbetello”.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.