Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Impresa Follonica, batte la capolista e adesso sogna

Più informazioni su

FOLLONICA – Come battere a domicilio la capolista e scalare la classifica. E’ l’impresa realizzata dall’under 13 della Pallavolo Follonica, che si candida così a un ruolo da assoluta protagonista nel girone B del campionato Under 13 femminile Livorno.

Nella terza giornata, infatti, le azzurre follonichesi hanno sconfitto d’autorità per 3-0 (netto il punteggio: 25/17 – 25/14 – 25/11) fuori casa la Pallavolo Libertas Livorno Blu, appaiandola al secondo posto della classifica con 6 punti.

Ecco la rosa della Pallavolo Follonica under 13: Andrea Emma Fantini, Sara Bianchi, Beatrice Bardini, Giada Santini, Jenny Pierozzi, Denise Rondelli, Alessandra Poccioni, Sofia Omeghetti, Alice Tanganelli, Eleonora Magi, Valentina Demi, Aurora Ippolito, Viktorya Baznyk.

Tutte giovanissime pallavoliste con un grande futuro. «L’Under 13 – dice il direttore sportivo della Pallavolo Follonica, Germano Pasquinelli – è il fiore all’occhiello della Pallavolo Follonica. E’ una squadra composta da atlete che nel giro di qualche anno potranno diventare componenti della prima squadra, se manterranno le promesse. Siamo fieri di loro, contiamo molto sul contributo che potranno dare per il nostro futuro».

Ora per le giovanissime azzurre c’è la prova del nove: confermarsi in testa. Sabato 12 novembre alle 18 la Pallavolo Follonica Under 13 gioca in casa al Palagolfo contro il Volley Sei Rose Rosignano.

 

Classifica

 

Tomei Rossa 8

Pallavolo Libertas Livorno Blu 6

Under 13 Pallavolo Follonica 6

Pallavolo Grosseto 1978 5

Union Volley Piombino Rossa 4

Polisportiva Vicarello 4

Volley Sei Rose Rosignano 4

Polisportiva Elba Rekord 2

Modigliani Volley 0

Volley Cecina Blu 0

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.