Quantcast

L’opposizione incalza: «Cinelli non faccia l’errore di Gorino, accogliamo i profughi»

Più informazioni su

MAGLIANO –  Il gruppo di opposizione Viva Magliano Viva, insieme a Salvatore Condipodaro, scrivono al sindaco Cinelli.

“Magliano non commetta l’errore di Gorino – attacca l’opposizione – Il sindaco Cinelli non faccia, almeno per una volta, il populista. Non alimenti odio e si comporti con responsabilità.  Noi siamo per l’accoglienza e l’integrazione ma crediamo che il sistema messo in piedi da questo Governo sia completamente fallimentare e vada nella direzione opposta a quella che noi auspichiamo. Lasciare in mano ai prefetti la decisione di imporre luoghi e persone è un errore clamoroso. Ancora di più lo è, da parte del ministro Alfano, annunciare una “ricompensa” economica per quello che viene fatto apparire come un fastidio e cioè l’accoglienza”.
“Noi chiediamo che Magliano – prosegue la nota –  se deve accogliere come chiede il prefetto, sia messo nelle condizioni di farlo al meglio. Ci siano le risorse per ristrutturare strutture pubbliche adeguate, per assicurare un processo di integrazione e garantire la sicurezza sopratutto dei cittadini locali e quella dei migranti”.

Più informazioni su

Commenti