Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Siamo i poeti delle piccole cose». E tra le sedie spunta una panchina

GROSSETO – «Via Mozambico. I poeti delle piccole cose. Piccoli gesti di attenzione di un’amministrazione che vuole bene ai propri cittadini. Prima e dopo». Scrive così sul suo profilo Facebook il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, riprendendo una delle frasi della sua campagna elettorale.

“Poeti delle piccole cose” perché, a volte, una piccola attenzione, come la collocazione di una panchina può essere un gesto apprezzato dai cittadini.


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.