Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le scuole in visita a Bagnore per il progetto “Centrali aperte”

Più informazioni su

SANTA FIORA – Oltre 600 giovani studenti, sabato 5 novembre, hanno visitato Bagnore 4, nel comune di Santa Fiora, in occasione dell’iniziativa “Centrali aperte”, promossa da Enel Green Power. Un esercito di giovanissimi visitatori attenti e curiosi che hanno partecipato ai laboratori organizzati per l’occasione sulle energie rinnovabili e la sostenibilità ambientale.

Nel corso dell’evento è stato presentato anche il “Percorso di trekking turistico formativo” realizzato dalla collaborazione fra Enel Green Power e Acquedotto del Fiora. ‎Un bel percorso che attraversa i boschi collegando la centrale Bagnore 4 alle Sorgenti del Fiora e che mette insieme le due eccezionali risorse di cui dispone Santa Fiora: l’acqua e l’energia geotermica.

“Portare in un solo giorno 600 alunni a fare un’esperienza di questo tipo non è una cosa scontata – commenta soddisfatto il sindaco Federico Balocchi – è al contrario un segnale di grande attenzione da parte della scuola rispetto a ciò che avviene sul territorio in cui vivono i ragazzi. Praticamente la quasi totalità degli studenti delle elementari, medie e superiori di Santa Fiora sono stati coinvolti nell’iniziativa, a cui hanno preso parte anche tante altre classi provenienti dal resto della provincia, da Roccalbegna, Semproniano, Grosseto e dall’Istituto professionale di Arcidosso. Un plauso alle scuole che hanno aderito e ai dirigenti scolastici, agli insegnanti, ai genitori ed agli studenti che hanno dimostrato interesse per approfondire la conoscenza del contesto territoriale, economico e sociale nel quale viviamo. Del resto si tratta della visita ad un impianto geotermico di ultimissima generazione e di un percorso trekking che unisce la centrale alle Sorgenti del fiume Fiora. Quindi un’esperienza doppiamente interessante e istruttiva per i nostri giovani”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.