Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

È morto Luciano, il gatto dell’università: è stato investito da un’auto. «Lo amavano tutti» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Si chiamava Luciano, aveva il pelo rosso, anzi il dorso rosso, e la pancia bianca. Lo conoscevano tutti nel centro storico, e specialmente i ragazzi e gli insegnanti del Polo universitario. Luciano era infatti il gattino dell’Università. Da qualche anno era una sorta di mascotte, benvoluto da tutti, girava indisturbato tra i banchi e i tavolini su cui i ragazzi studiavano e appena vedeva qualcuno si metteva a pancia in su per farsi accarezzare.

Purtroppo ieri Luciano è morto. Investito davanti a quella università che tanto amava. Molte persone sono accorse a soccorrerlo ma sfortunatamente per lui non c’è stato nulla da fare. Un’auto, guidata da una ragazza, lo ha investito ed ha proseguito. Qualcuno le è corso dietro ma senza riuscire a fermarla.

Qualcuno ha fatto una denuncia e sembra che la Polizia municipale abbia acquisito le telecamere davanti all’università per risalire alla targa e stabilire se l’auto stesse viaggiando a velocità sostenuta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.