Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima offrivano sesso agli anziani e poi li ricattavano raccontando di essere incinta

Più informazioni su

FOLLONICA – Offrivano prestazioni sessuali a pagamento agli anziani di Follonica, e poi li vessavano con continue richieste di denaro. Due donne sono state arrestate per estorsione aggravata e continuata in concorso. Si tratta di due cittadine rumene di 19 e 21 anni.

Il Norm della compagnia di Follonica ha ricostruito l’attività delle due donne che prima facevano sesso a pagamento con gli anziani e poi raccontavano loro di essere rimaste incinta e di dover ricorrere ad una costosa interruzione di gravidanza. «In caso di mancato pagamento – sottolinea il procuratore Raffaella Capasso – le donne avevano minacciato le vittime di “convincenti” interventi di alcuni parenti».

Ovviamente si trattava di gravidanze inventate che in un caso hanno fruttato anche 5 mila euro e in un altro, che però non è andato a buon fine, erano arrivate a chiedere 8 mila euro. Le donne si trovano presso il carcere di Pisa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.